10 giorni, 5 giorni, 6 giorni, 7 giorni, 8 giorni, 9 giorni
Durata
Mezza pensione
Asse
medio
Fisicità
Agosto, luglio, giugno, maggio, ottobre, settembre
Mese

Escursioni attraverso alcune delle montagne più panoramiche delle Dolomiti

Escursione nelle Dolomiti – Vivi l'Alta Via N.1 – la classica alta via delle Dolomiti! Camminerai attraverso alcuni dei paesaggi più mozzafiato di queste incredibili Alpi italiane. Questo è il viaggio veloce perfetto per chi cerca un trekking classico.

Viste mozzafiato

Un vero paradiso per gli escursionisti, migliaia di sentieri si snodano tra le fantastiche vette delle frastagliate Dolomiti, e l'Alta Via rappresenta il “meglio del meglio”. Questi percorsi sono tour alpini di più giorni, da rifugio a rifugio, e offrono alcuni dei sentieri più mozzafiato, impegnativi e di più giorni disponibili in questo paese delle meraviglie montagnose.

L'Alta Via N.1 è un trekking fantastico, caratterizzato da panorami mozzafiato, rifugi rustici e vivaci, un senso di eccitazione per ciò che si nasconde dietro il prossimo tornante o il prossimo passo, e la soddisfazione di percorrere a piedi questa bellissima e remota la zona. Questo viaggio lineare, viaggiando da nord a sud attraverso le Alpi italiane, inizia nel Südtirol italiano e si dirige a sud attraverso diversi gruppi montuosi. Questo trekking sorprendentemente gratificante tocca il territorio del Fanes, il Lagazuoi e molti altri monti di Cortina, il Pelmo, il Civetta, la Moiazza e le Dolomiti Bellunesi.

L'Alta Via 1 raggiunge la vetta di 2.752 metri (9.029′). L'imponenza del paesaggio e la varietà del terreno di questo percorso è pari solo al calore e all'ospitalità offerti dai rifugi. Gli insoliti contrasti nei paesaggi, i colori cangianti e le trame delle montagne e il curioso mix di influenze italiane e austriache significano fantastiche escursioni, paesaggi mozzafiato e molta pasta!

Per termini e condizioni, per favore leggi le nostre FAQ qui.

Inizio Cortina
VOLTA maggio – ottobre
INCLUSO NEL PREZZO
Pensione completa*
Briefing di viaggio
Linea di supporto e mappe escursionistiche
Stanze doppie*
1 notte in hotel 3 stelle
Tutte le colazioni + cene nei rifugi
Trasferimenti privati

 

NON COMPRESO NEL PREZZO
Volo
Assicurazione di viaggio

 

 

Notare che! *Chi prenota in ritardo dovrebbe aspettarsi alcune notti in alloggi condivisi. Tutti i nostri tour si basano su un minimo di due partecipanti. Per i viaggiatori singoli, il prezzo include solo l'alloggio condiviso. La cena all'arrivo a Cortina non è inclusa.

Si prega di trovare più domande e risposte qui. Non esitare a chiamarci in qualsiasi momento al +45 31318839.

Informazioni aggiuntive

DestinazioneDolomiti
Tipo di bigliettoAdulto, Bambino (sotto i 13 anni)

Itinerario – esempio

Cinque giorni nelle Dolomiti

Distanza totale: 32,2 km

1

Giorno 1

Arrivo a Cortina d'Ampezzo, Dolomiti

Arrivo a Cortina d'Ampezzo (1.224 m) da solo e sistemazione in hotel (trasferimento privato disponibile su richiesta). Cortina d'Ampezzo è un'affascinante località turistica alpina circondata da vette mozzafiato. Ospite delle Olimpiadi Invernali del 1956, Cortina gode di una reputazione per lo sci eccezionale in inverno e in estate attrae escursionisti e alpinisti che sfidano le pareti rocciose delle montagne vicine. Questa elegante città veneziana si rivolge anche alla folla dell'alta società, offrendo molte attività sociali tutto l'anno, shopping e cucina raffinata. Nel pomeriggio, incontrerai uno dei nostri rappresentanti che fornirà un briefing e un orientamento di viaggio, oltre a mappe e tutto il necessario per la tua avventura autoguidata. A seconda di quando arrivi, potresti avere tempo per un'escursione o per esplorare la passerella pedonale di Cortina d'Ampezzo, il Corso Italia, fiancheggiato da ristoranti e caffè, negozi di antiquariato, gallerie d'arte e boutique.… Hotel a Cortina d'Ampezzo

2

Giorno 2

Dal Lago di Braies a Sennes

Partendo da un bellissimo lago alpino incastonato tra boschi e svettanti cime dolomitiche, questa è un'emozionante apertura dell'Alta Via N.1. Si tratta di una salita semplice e costante verso un altopiano d'alta quota con ampi panorami. Trasferimento di 50 minuti al Lago di Braies (1.494 m / 4.901 ′) e inizio di una salita di 800 m su un sentiero ben battuto seguendo un ghiaione colonizzato da pini mughi. Splendidi panorami si aprono sulla Val Foresta e le sue vette. Entra nel Parco Naturale delle Dolomiti d'Ampezzo: il panorama è vasto e mozzafiato. Raggiungi casa tua per stasera. È prevista un'ulteriore escursione facoltativa alla cima del Col di Lasta (2.997 m / 7.536′).

Dati
Distanza: 13 Km
H+: 1179
H-: 718
Tempo: 5 ore

3

Giorno 3

Altopiano di FanesPartendo dal tuo rifugio questa mattina, camminerai in discesa verso il Rifugio Pederù (1.548 m). Il sentiero percorre una ripida sterrata per 40 minuti (l'ultimo tratto di strada in avvicinamento al rifugio è un pendio 20%). Dal Rifugio Pederù si sale in direzione del Lago di Limo. Quando si raggiunge il Lago Lé Piciodel si cammina attraverso un incantevole paesaggio costellato di laghetti e cime arrotondate lungo il fiume Ru d'Al Plan. Al bivio, prosegui verso il tuo rifugio per stasera. Situato appena sotto il Limo Pass, avrai una splendida vista sulle montagne delle Tofane.
Dati
Distanza: 7,4 Km
H+: 700
H-: 599
Tempo: 4 ore
4

Giorno 4

Cime di Fanis & Lagazuoi Massif
Oggi è una bella escursione attraverso l'Altopiano di Fanes fino al Massiccio del Lagazuoi. Godrai di splendidi panorami delle Dolomiti Occidentali e del Massiccio della Marmolada, la "Regina delle Dolomiti". Dal vostro rifugio l'Alta Via N.1 prosegue attraverso bellissimi prati d'alta quota e formazioni carsiche, salendo alla Forcella del Lago, uno stretto e drammatico varco di montagna con sentiero in discesa per ripida talus sul versante sud. Alla base del versante si trova il lago denominato Lago di Lagazuoi le cui acque verdi sono incorniciate da pini sullo sfondo delle pareti a strapiombo della Cima del Lago e della Cima Scotoni. Dal lago il sentiero inizia la lunga e costante salita al vostro rifugio. Entrando in un terreno aperto e roccioso, incontrerai rovine della prima guerra mondiale, in rotta verso il tuo rifugio, uno dei più alti di tutte le Dolomiti (2.752 m), con incredibili panorami a 360 gradi.
Dati
Distanza: 11,5 Km
H+: 1121
H-: 515
Tempo: 6 ore
5

Giorno 5

Prima colazione e breve escursione al Passo Falzarego, dove il tuo trasferimento privato ti riporterà a Cortina

Recensioni di tour

5.00 basato su 1 recensione
22 novembre 2019

Ciao Outdoor Italia 🇮🇹
Prima di tutto, grazie mille per aver contribuito a pianificare il mio viaggio e personalizzarlo per adattarlo a me.
Per me è stato assolutamente incredibile vivere quell'esperienza da solo. L'escursione nelle Dolomiti è incredibilmente bella e impressionante. Probabilmente uno dei posti più belli che abbia mai visto.
Mi sono sviluppato personalmente e mi sono solo fatto venire voglia di fare escursioni.
Il percorso è stato fantastico, c'è stata la possibilità di cambiare un po' lungo il percorso a seconda della voglia e dell'energia.
È stato un viaggio fantastico con molti successi personali e vittorie. Si ritorna con un così grande orgoglio per la propria performance.

Mv Andrea

Lascia una recensione

Valutazione